Seleziona una pagina

Cos’è una commissione di vendita?

La vendita di prodotti e servizi può essere un compito complicato e quindi richiede professionisti con le competenze e le capacità per farlo. Allo stesso modo, questa attività richiede una ricompensa e un po’ di motivazione, che vengono offerti attraverso la commissione di vendita.

Sapete come calcolare le commissioni dei vostri venditori? Conoscete gli elementi di cui dovete tener conto? In questo articolo vi diciamo tutto quello che dovete sapere per fatturare le commissioni per le vendite in modo equo, senza diminuire i vostri profitti.

Cosa sono le commissioni?

Le commissioni sono quei bonus guadagnati dai venditori, a seconda del loro comportamento di vendita. Di solito, si tratta di una percentuale rispetto all’importo degli utili che avete generato per l’azienda.

Le provvigioni possono essere pagate come stipendio, gli agenti guadagnano in base a ciò che vendono, oppure possono essere date in aggiunta a uno stipendio di base. Tutto dipende dal contratto iniziale che viene stipulato con i venditori, tuttavia la seconda opzione sarebbe quella giusta.

Ogni società deve avere un proprio piano di commissioni in relazione al settore di appartenenza o alle caratteristiche dei prodotti e/o servizi offerti, nonché il piano dei costi da cui è disciplinata.

Come contabilizzare le commissioni di vendita?

Esistono diversi tipi di commissioni in relazione a diversi elementi. Ecco alcune delle varianti di commissione che potete implementare nella vostra attività:

Commissione standard: qui si stabilisce una percentuale rispetto a quanto fatturato dall’agente di vendita. A seconda del valore dei prodotti o servizi venduti, può variare dal 2 al 15 per cento.

Commissione basata sugli obiettivi: questo tipo di commissione si basa sul raggiungimento di obiettivi quali il raggiungimento di un determinato tetto di vendite, il numero di visite, il numero di clienti acquisiti, tra gli altri. Gli esperti raccomandano questa variante, poiché gli incentivi sono più sistematici, il che contribuisce alla crescita professionale degli agenti.

Potete anche leggere  Micrologistica per migliorare il vostro ecommerce

Il sistema di fatturazione delle commissioni di vendita deve essere adattato in base alle caratteristiche dei prodotti o dei servizi offerti. Tenendo conto dei costi, del valore reale di ciò che vendete e del comportamento di vendita di ogni agente, sarà più facile per voi offrire commissioni eque per ogni venditore.

È necessario chiarire, fin dall’inizio del rapporto con gli agenti, le caratteristiche di questo sistema di commissioni. La percentuale che sarà pagata per ogni vendita, così come il momento in cui tale pagamento sarà effettuato, sono elementi significativi per motivare il lavoro degli agenti.

Per incoraggiare ulteriormente il vostro gruppo di venditori, cercate di premiare coloro che hanno più vendite offrendo loro una percentuale migliore o un sistema di commissioni di vendita che può essere molto efficace.

Le commissioni non devono essere viste come una spesa per l’azienda, ma come un investimento nella formazione di agenti veloci, efficienti e impegnati. Scegliete il sistema di commissioni di vendita in base alle caratteristiche della vostra attività e alla sua redditività.


Artículos Relacionados

InnovaCommerce

© 2019 Copyright IDX Innovadeluxe. Tutti i diritti riservati. Il marchio InnovaCommerce è di proprietà di Innovadeluxe Diseño y Desarrollo Web, S.L.. Qualsiasi altro marchio nominato su questo sito web è di proprietà esclusiva del rispettivo proprietario ed è nominato da Innovadeluxe solo a scopo informativo.

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per essere informato sulle novità e le offerte di InnovaCommerce, riceverai anche informazioni gratuite sui consigli di marketing per aumentare le vendite della tua attività.



Ti sei iscritto con successo